Franciacorta in bianco

È iniziata ieri e si protrae fino al 10 ottobre. Si svolge a Castegnato, in provincia di Brescia, ed è giunta alla X edizione. Si tratta di una delle più importanti rassegne volte a promuovere prodotti lattiero-caseari. Lo si farà attraverso dibattiti e degustazioni a tema.
Corrado Barberis presenterà anche la sua opera, il primo atlante sui formaggi.

Menzione speciale per formaggi dell'Antica Roma: tra gli altri, in "mostra", il cacio fiore della campagna romana, della cui preparazione si ha testimonianza nel De Re Rustica di Lucio Giunio Columella, uno scritto del 50 d. C. ritrovato per caso durante alcuni scavi a Roma. La caseificazione di questo formaggio avveniva utilizzando un caglio vegetale, ottenuto dal cardo selvatico. Altro formaggio degno di nota è il pressato a mano di Columella, prodotto con latte di pecora e affumicato con legno di melo.

Chi si troverà in quella zona potrà anche deliziare il palato con i favolosi vini di Franciacorta.

0 Commenti:

Posta un commento

 

 

Site meter